CUSTOM
• I contenitori modulari della serie K con montaggio su guida DIN hanno la possibilità di alloggiare un circuito stampato nella base e un circuito stampato sotto il frontale, con Display e controlli.
• La versione standard permette di utilizzare morsetti fissi, morsetti a distacco, o connettori.
• Le versioni base MR6/K e MR9/K, non hanno separatori nelle zone di interconnessione. In tal modo è possibile montare un numero maggiore di morsetti, ed è anche possibile montare connettori in qualsiasi zona.
• Le zone delle interconnessioni sono separate dall'interno del contenitore tramite pareti con elementi rimuovibili ("crackers"). Tali pareti consentono una aerazione di base. La rimozione di uno o più cracker consente il montaggio di componenti sotto la parete laterale.
• Il montaggio del contenitore è a scatto, e quindi non sono necessarie viti di chiusura.
• Rispetto ai contenitori tradizionali, la Serie K offre migliori possibilità per l’alloggiamento di morsetti e connettori, non essendo necessari i separatori (presenti solo in /9KD).
• Nella versione aperta i frontali piani e curvi possono essere in colore grigio , trasparente o rosso trasparente (per la visualizzazione di display o LED). I frontali curvi hanno l'apertura a cerniera basculante per l'accesso alla parte superiore della scatola .
• Sono previste versioni per Raspberry, Arduino ed altri single-board computer.
• Il materiale standard è Blend PC/ABS, a richiesta UL94V0.
• Il colore standard è grigio chiaro RAL7035. Colori speciali a richiesta.

MR3/K

MR4/K

MR5/K

MR6/K

MR9/K

MR9/KD